Gallery

[AV] Run

[AV] Projects

BELLÒ DA PRIMATO A MILANO

La vicentina scende a 1’29″20 nei 600

Elena Bellò/ Foto COLOMBo_FIDAL

Elena Bellò riscrive la miglior prestazione italiana under 23 dei 600. Già nel corso della stagione indoor  Bellò (Fiamme Azzurre/AV Despar), seguita a Trento da Massimo Pegoretti, aveva destato un’ottima impressione conquistando il titolo indoor under 23 e assoluto negli 800. Alla prima uscita della stagione outdoor, in occasione della Walk&Middle Distance Night – Memorial Ugo Grassia, manifestazione disputata questa sera al campo XXV Aprile di Milano, la 21enne ferma il cronometro a 1’29″20 ritoccando il limite che le apparteneva dalla scorsa stagione (1’29″39 a Trento il 29 aprile 2017), in una gara lanciata dalla pacer Beatrice Mazza (Bracco) in 28″2 ai 200, poi un intermedio di circa 58 secondi ai 400 metri. Bellò è solita fare il debutto all’aperto nella distanza spuria dei 600 metri. L’obiettivo della stagione 2018 è quello di migliorarsi negli 800 e ottenere il minimo per i Giochi del Mediterraneo.

 

 

DUE ARGENTI E UN BRONZO PER AV DESPAR AI REGIONALI DI STAFFETTE

Peccato per la 4x 100 under 20 squalificata per un cambio fuori settore 

Titolo regionale under 20 per la 4x 100 assoluta 

 

La 4x 400 under 23 seconda assoluta a Noale

Questo pomeriggio AV Despar è scesa in pista a Noale dove si sono assegnati i titoli veneti di staffette. AV Despar si presentava ambiziosa con il quartetto della 4x 100 junior formato da Francesca Todescato, Moillet Kouakou, Gloria Gollin in sostituzione di Alice Muraro tenuta precauzionalmente a riposo per un fastidio muscolare, e Margherita Zuecco  ma l’ultimo cambio fuori settore ha portato alla squalifica della staffetta. Argento per la 4x 400 under 23 formata da Simone Bisortole, Enrico Baccarin, Luca Zocca e Matteo Beria che si è imposta nella prima serie con il crono di 3’24″94, lasciandosi alle spalle Atletica Nevi campioni regionali nella passata edizione, ma il tempo non è bastato per portare a casa il titolo regionale che è finito nella mani del quartetto di Gruppo Atletico Aristide Coin che ha trionfato, nella serie successiva. Seconda piazza per la 4x 100 allieve formata da Sara Migliozzi, Arianna Battistella, Giulia Caregnato, Veronica Vialetto che ha fermato il cronometro a 49″17.

La formazione under 20 della 4x 100 sul terzo gradino del podio

Sale sul terzo gradino del podio la staffetta veloce under 20, composta da Giovanni Pozzolo, Lucca Sacalina, Alessandro Cappellari e Stefano Quarshie, con il crono di 43″21 nella gara vinta da Atletica Nevi in 42″28. Quarto posto per le allieve della 4x   400- Caregnato, Battistella, Giulia Borsin e Mariasole Muraro- che chiudono in 4’06″17. Sesto posto per la 4x 400 formata dagli allievi Milan Zivojinovic, Lorenzo Frivoli, Marco Facchinelli, Stefano Grisotto che corrono in 3’39″83.

Continua la lettura >

AV IN CERCA DI GLORIA A NOALE

Domani la sfida veneta a staffetta 

AV Despar si presenta con numerose staffette al campionato regionale assoluto di 4x 100 e 4x 400 che si svolgerà domani pomeriggio a Noale. AV Despar punta sul forte quartetto under 20 composto da Francesca Todescato, Moillet Kouakou, Alice Muraro e Margherita Zuecco, doppio argento ai tricolori under 20 indoor nei 60 e nei 200 che quest’anno hanno siglato il record veneto e la migliore prestazione italiana di una formazione formata da sole junior della 4x 200 indoor. Da tenere d’occhio anche i colleghi Stefano Quarshie, Giovanni Pozzolo, Alessandro Cappellari e dal decatleta Riccardo Miglietta che ha molte possibilità di fare bene così come la 4x 400 promesse formata da Simone Bisortole, Enrico Baccarin, Luca Zocca e dall’azzurrino Matteo Beria. Atletica Vicentina sarà impegnata anche nella 4x 100 e nella 4x 400 allieve dove saranno schierate Arianna Battistella, in gara anche nella 4x 400 come Giulia Caregnato, Veronica Vialetto e Sara Migliozzi; nel giro di pista spazio a Mariasole Muraro, sorella di Alice, e Giulia Borsin. Gli allievi Milan Zivojinovic, Lorenzo Frivoli, bronzo ai tricolori under 16 nei 300 hs e autore di un’ottimo esordio nei 400 a San Giovanni Lupatoto, Luca Di Santo e Stefano Grisotto sono pronti a farsi valere nella 4x 100. Inizio gare ore 15:15.

AV MASTER PUROSPORT AGLI EUROPEI INDOOR

Maurizio Ceola sul podio agli Europei

Si è conclusa nel migliore dei modi la trasferta spagnola per Maurizio Ceola e Massimo Belotti, portacolori di AV Master PuroSport, ai Campionati Europei Master Indoor di atletica leggera svoltisi a Madrid. Maurizio Ceola ha conquistato un prestigioso terzo posto con la staffetta italiana SM55 4×200 con il tempo di 1’43”38 insieme a Angelo Mauri (Carate Brianza), Giampaolo Cescon (Atletica Ponzano) e Carlo Canaccini (Atletica Pistoia), dietro a Gran Bretagna e Francia. Con questo risultato il portacolori di Atletica Vicentina, classe 1962 , ha coronato un campionato europeo da incorniciare. Nei giorni precedenti, infatti, Ceola si era prima qualificato per la semifinale dei 60 dove era giunto nono con il crono di 7″97 a soli due centesimi dalla finale. Di nuovo in pista nei 200 ha conquistato un prestigioso quinto posto con il crono di 26”08.

Massimo Belotti

Massimo Belotti (SM50) riesce a raggiungere le semifinali dei 60 metri, classificandosi al 13esimo posto  con il tempo di 7”72 e dei 200 metri, arrivando 11esimo con il tempo di 25”12. La prestazione sui 200 metri di Belotti, quinto tempo degli italiani, lo porta a fare la riserva della staffetta  italiana SM50 che poi andrà a vincere l’oro, stabilendo il nuovo record  europeo in 1’35″35.

Prossimo impegno, per i due forti velocisti arancioni, sarà onorare l’invito a partecipare al Golden Gala con la 4×100 di AV Master PuroSport, insieme ai compagni di squadra Fausto Tegorelli e Massimiliano Cattani. A settembre poi torneranno a vestire la maglia azzurra ai campionati mondiali Master che si terranno a Malaga.

MINIMO MONDIALE PER FORTUNA A SAN GIOVANNI LUPATOTO

La figlia d’arte si aggiudica il disco con 48m08 

Diletta Fortuna / Foto Ardelean

Siamo solo alle prime battute della stagione su pista e già si registrano risultati di grande spessore. Diletta Fortuna (AV Despar), tricolore under 20 nel disco ai campionati invernali di lanci lunghi, centra il minimo per i Mondiali Juniores di Tampere (Finlandia), in calendario dal 10 al 15 luglio, con la misura di 48m08 alla prima manifestazione regionale su pista disputata, questo pomeriggio, a San Giovanni Lupatoto. La vicentina, allenata da papà Diego, è al secondo anno di categoria allieve e non gareggerà ai Mondiali della categoria superiore perchè sarà impegnata agli Europei under 18, in programma dal 5 all’8 luglio a Gyor (Ungheria), pedana che lo scorso anno le ha regalato l’oro agli Eyof con il personale di 50m23.

Nei 100 bene AnnaChiara Pizzato e Veronica Vialetto che corrono entrambe in 13″34. Vialetto conquista la decima piazza nel lungo con 4m69.  Subito molto veloci gli atleti di AV Despar nei 100: sesto Enrico Balsemin in 11″24, nono Affo Hamzine Amadou in 11″40, undicesimo Davide Giambellini con 11″45, tredicesimo e quattordicesimo Carlo Santacà (11″48) e Lucca Sacalina (11″53). Sesto nei 400 Lorenzo Frivoli, bronzo ai tricolori under 16 nei 300 hs,  con il tempo di 53″54. Quinto nel giavellotto allievi Luca Grego con 40m62, stessa posizione ottenuta da Sofia Iacovone nel peso con 10m67 e da Elena Pillan nei 5 km di marcia (32’12″57). Decima nell’alto Elena Caron con 1m45. Atterra a 5m60 nel lungo Ivan Fioravanzo.

GRAVE LUTTO IN CASA ATLETICA VICENTINA

Atletica Vicentina si stringe attorno all’atleta Angelica Dugatto, specialista di salto con l’asta, e al padre per la scomparsa improvvisa della madre avvenuta giovedì scorso. I funerali si Continua la lettura